Cosa è StarPiù

StarPiù è una Community che, rivolgendosi ai vari attori del mondo condominiale (imprese,amministratori, professionisti e condomini) vuole contribuire con loro e grazie a loro al miglioramento della qualità complessiva del Condominio e della sua abitabilità.

Nell’immaginario collettivo il Condominio è considerato spesso come sinonimo di litigi e di conflittualità. Perché non è invece possibile pensare al Condominio come un luogo che possa contribuire a migliorare la qualità della nostra vita attraverso soluzioni e dotazioni che vadano a vantaggio di tutti coloro che vi abitano? Nasce proprio con questo obbiettivo il progetto StarPiù, un network di aziende e di professionisti che vogliono offrire soluzioni a quella che ci piace chiamare “Comunità Condominiale” con un obiettivo ben specifico: dare un contributo all’aumento complessivo della qualità abitativa ed in questo modo migliorare la qualità della vita dei residenti. Il tutto attraverso un unico interlocutore in grado di affrontare e risolvere qualsiasi esigenza intesa nel senso più ampio: dalla più tradizionale riqualificazione dell’immobile e degli impianti, alla scelta di prodotti e servizi di cui i residenti possono usufruire all’interno dell’edificio condominiale per ogni loro necessità di natura personale.

LA NOSTRA MISSIONE

"Abitare nella qualità"

In questo slogan è racchiusa la nostra missione, vale a dire quella di puntare a creare ambienti di qualità per coloro che vi abitano non solo attraverso il miglioramento delle caratteristiche fisiche dell’edificio ma anche attraverso la presenza di prodotti e servizi disponibili presso il loro domicilio. L’attenzione nei confronti di questa qualità è di recente aumentata. Complice anche la situazione sociodemografica ed economica, la tendenza è quella di cambiare casa con meno frequenza rispetto a un tempo. Anche le ore trascorse nel proprio appartamento sono un dato in costante ascesa, quale conseguenza dell’invecchiamento costante della popolazione e dello sviluppo delle nuove tecnologie che favoriranno sempre di più le dinamiche del lavoro da casa.

I NOSTRI OBBIETTIVI E LE NOSTRE SOLUZIONI

Il nostro obbiettivo è quello di migliorare il contesto condominiale nel suo complesso a beneficio di una migliore qualità di vita dei suoi residenti. Tutto questo è possibile ottenerlo non solo migliorando lo stato di conservazione dell’edificio o rendendo più efficienti i suoi impianti ma anche introducendo soluzioni che ne aumentino l’efficienza tecnologica (come ad esempio il wi-fi condominiale o la bacheca elettronica), la sicurezza contro il rischio di incendi (ad esempio con un inibitore domestico di fiamma o i rilevatori di gas e di fumi), la gestione più efficiente e redditizia degli spazi verdi o comuni (ad esempio con gli orti condominiali), la sicurezza degli accessi (ad esempio con la videosorveglianza e i sistemi di controllo), il primo soccorso sanitario (ad esempio con un defibrillatore condominiale), i servizi alla persona (ad esempio la badante, la baby sitter, la lavanderia e i servizi infermieristici a domicilio), la mobilità (con servizi di bike e car sharing condominiali). E molto altri se ne possono prevedere.

Un nuovo concetto di valutazione

I prodotti e servizi che abbiamo previsto non richiedono grandi investimenti; potrete adottare scelte intelligenti a bassa intensità di capitale, per ottenere un alto valore aggiunto alla qualità del Condominio e delle singole unità abitative che lo compongono. Anche i risparmi saranno importanti, soprattutto grazie ad una gestione collettiva di prodotti e servizi che oggi, se mai adottati, vengono invece afldati alle scelte individuali.

La disponibilità di prodotti e servizi introdotti in maniera innovativa ed organica all’interno del Condominio consente di migliorare la qualità complessiva della sua abitabilità, resa visibile da una classificazione che, come accade per gli alberghi, consente di riconoscere il livello della qualità di un edificio privato. Il Sistema di Valutazione ha due scopi principali: per il Condominio è un modo gratuito per capire come ottenere punti in più, e quindi come aumentare il valore delle unità immobiliari che lo compongono. Le aziende partner invece potranno identificare, grazie all’accesso ai dati registrati in occasione del processo di classificazione, soggetti potenzialmente interessati ai propri servizi su cui effettuare mirate

Un nuovo concetto di efficienza

Attorno al tema del risparmio o, più in generale, dell’efficienza, ruota un vero e proprio mondo di possibilità sia per il singolo che per il Condominio che hanno l’opportunità di migliorare le prestazioni e la qualità dell’edificio e della sua abitabilità con sensibili risparmi. Al di là di quello che potrebbe essere l’ambito ed il contributo al risparmio energetico (con l’adozione di nuovi impianti termici, di soluzioni di coibentazione edile, di sistemi di illuminazione a led, di impianti di energie rinnovabili ecc.) vi è la possibilità di inserire soluzioni, quali il wi-fi condominiale o le casette dell’acqua che riducano i costi ed i disagi per il singolo utente e migliorino l’efficienza e le prestazioni generali, senza dimenticare anche l’importante contributo alla sostenibilità ambientale che oggi rappresenta un obbiettivo ed un valore di assoluto interesse.

Più Sicurezza

Che si parli di sicurezza contro il rischio di intrusioni indesiderate, piuttosto che contro il rischio di incendi o ancora contro il rischio sanitario, i margini di miglioramento che si possono conseguire nel Condominio sono molteplici ed importanti. A partire da una puntuale verifica delle conformità documentate dell’edificio alle normative di sicurezza ed alle relative dotazioni obbligatorie, l’aggiunta più diffusa di sistemi di videosorveglianza con controllo in tempo reale da remoto, quella di semplicissimi sistemi di antincendio domestico e di rilevazioni di gas e fumi, così come l’adozione di un defibrillatore condominiale tante soluzioni possono concorrere a rendere decisamente più sicuro un Condominio.

Più socialitÀ

Uno degli elementi che concorre alla qualità della nostra vita è senz’altro la socialità ed il conseguente benessere che ricaviamo dallo stare bene con gli altri. Questo obbiettivo sembrerebbe del tutto impossibile ed incompatibile con la realtà dei Condomini conosciuti per la costante litigiosità e conflittualità fra i residenti che li caratterizza. Ma se si riuscisse invece a lavorare sugli interessi e su obbiettivi comuni e condivisi ci sarebbe sicuramente modo di innescare un circolo virtuoso anche in termini di socialità che potrebbe contribuire a migliorare il benessere generale dei residenti anche da questo punto di vista.

Più solidarietÀ

Aspetti come la solidarietà e l’aiuto reciproco, tipici di ogni comunità che si rispetti, possono essere promossi ed affermarsi all’interno del contesto condominiale se coltivati ed aiutati a crescere. Anche questo è uno dei nostri obbiettivi conseguibili grazie a figure di “Community Manager” in grado di assecondare ed assistere i residenti nella realizzazione di tale percorso.

Più sostenibilitÀ

La sostenibilità, sia ambientale che economica oltre che sociale, è alla base dei valori che il nostro progetto vuole perseguire e promuovere attraverso soluzioni che riflettano e rispettino sempre questo requisito. Ridurre le emissioni di CO2, la produzione di plastica, gestire al meglio i rifiuti, migliorare la mobilità ed il suo impatto ambientale sono solo alcuni degli obbiettivi che vogliamo raggiungere selezionando prodotti e servizi da inserire in Condominio così come promuovendo comportamenti virtuosi e positivi da parte dei residenti.

Più servizi

La presenza di una molteplicità di servizi a domicilio (come la consegna dei farmaci, i servizi infermieristici, la lavanderia, il lavaggio delle auto, la casetta dell’acqua, i dispenser di alimentari, il totem postale multiservizi ecc.) possono arricchire di contenuti e di comodità il Condominio semplificando e migliorando di molto la vita di chi vi abita. Esattamente quello che ci piacerebbe poter raggiungere se vogliamo avere anche più tempo da dedicare alle cose ed alle attività che riteniamo più importanti avendo la tranquillità di aver coperte molte delle nostre possibili esigenze di base.

Più valorizzato

La contemporanea adozione e disponibilità di prodotti e servizi applicati in maniera innovativa ed organica all’interno del Condominio consentono di migliorare la qualità complessiva della sua abitabilità. Se questo è poi reso visibile da una classificazione che, come accade per gli alberghi, consente di riconoscere il livello della qualità dell’edificio ecco che possiamo anche ottenere una maggiore valutazione e valorizzazione della proprietà immobiliare. E la qualità del Condominio non può essere disgiunta dalla valutazione anche della singola unità immobiliare; per questo la dotazione di prodotti e servizi funzionali alle esigenze delle persone che lo abitano e la misura del soddisfacimento dei loro bisogni diventeranno sempre più importanti nella valorizzazione della proprietà immobiliare oltre che naturalmente nell’aumento del benessere abitativo richiesto dal mercato. Per questo motivo StarPiù riconosce e si riconosce nel progetto “Condominio 7 Stelle”, un nuovo sistema di valutazione degli standard qualitativi di un Condominio messo a punto da primarie istituzioni e basato su un giudizio qualitativo certificato da professionisti a ciò abilitati che attribuisce da una a sette stelle grazie alle quali capire il valore di un Condominio risulta immediato e intuitivo. La sottostante diagnosi consente di identificare le criticità presenti ed i possibili ambiti di miglioramento sia con riferimento all’immobile ed agli impianti che ai prodotti ed ai servizi che potranno essere considerati ed introdotti per soddisfare i bisogni delle persone che vi abitano. Ed è proprio qui che interviene StarPiù, coordinando le imprese aderenti e la loro capacità di fornire tutte quelle soluzioni sistemiche che potranno aiutare il Condominio in maniera organica ad affrontare tutti i passi verso il suo miglioramento e la sua valorizzazione.

La Nostra storia

Nascita della Seven Stars

StarPiù nasce come Rete di Imprese con 4 aziende fondatrici, puntando ad offrire prodotti e servizi innovativi ai Condomini.

Trasformazione in "Rete Soggetto"

La Rete StarPiù raggiunge le 20 aziende associate e si trasforma in "Rete Soggetto"

Partneshiip con "Condominio Sette Stelle"

Nasce la partnership con il progetto “Condominio Sette Stelle”, protocollo messo apunto dal Politecnico di Milano per la certificazione e la classificazione dei Condomini

La Crescita

La crescita numerica delle aziende, che hanno superato le 30 unità, suggerisce di optare per una semplificazione del progetto ridefinendone la natura in una struttura più snella di Community a cui possano partecipare anche altri soggetti oltre alle imprese.

--